La Montagna Pistoiese
    home news meteo situazione neve manifestazioni link rassegna stampa

LE SCHEDE:

Dogana e Stazione di Posta di Boscolungo

Chiesa di San Leopoldo di Boscolungo

Le Piramidi dell'Abetone

Riserva naturale di Campolino

Val di Luce e L'Albergo Farinati di Val di Luce

Orto Botanico Forestale dell'Abetone

dove dormire
dove mangiare

attività commerciali
sport e impianti
informazioni utili
galleria fotografica
ecomuseo

ringraziamenti
per contattarci

 

Riserva naturale di Campolino

La Riserva naturale di Campolino (Foto Mazzolini)


La Riserva naturale, adagiata sul versante meridionale dell'alta valle del Sestaione, ad una quota compresa fra i 1.442 mt. del lago del Greppo e i 1.850 mt. della Foce di Campolino, è delimitata dai tracciati di due impianti sciistici: ad ovest dalla cabinovia Sestaione-Campolino e ad est dalla seggiovia Pian di Novello - Poggione. Nell'area, di grande interesse naturalistico,  vivono specie botaniche assai rare; nei pressi del passo del Cerreto vive l'abete rosso (Picea Abiens), pianta caratteristica delle Alpi e dei rilievi dell'Europa centrale. Gli abeti di Campolino sono uno degli ultimi residui delle foreste che, nel periodo post-glaciale, erano diffuse su tutta la dorsale appenninica. La riserva naturale è stata istituita nel 1972 per proteggere il rarissimo abete rosso, ed è visitabile soltanto con l'autorizzazione della Guardia Forestale dell'Abetone che, durante l'estate, organizza escursioni guidate. Una passeggiata nella riserva richiede comunque dalle due alle tre ore di cammino.Toscana.

 

 
Natura Sport Relax
Abetone Cutigliano